La scultura, una passione che si fa arte.

Sono nata a Cortina d’Ampezzo, Dolomiti, dove mi sono diplomata all’Istituto d’Arte. Ho studiato Restauro del Legno Antico alla Scuola Palazzo Spinelli di Firenze e ho poi frequentato alcune botteghe artigianali per approfondire le tecniche di restauro, doratura e intaglio del legno.

Ho partecipato al “Macef  Salone Internazionale della Casa” di Milano con opere e oggetti d’arredamento nel 2010 ed esposto alla Fiera Internazionale di Innsbruck e alla Biennale d’Arte Visiva di Parigi.

Ho vinto il Fiorino d’Oro al Concorso Internazionale XXV Premio Firenze nel 2007, il Primo Premio Assoluto al Concorso Nazionale di Montecatini Terme e il Premio Italia nel 2007 e 2008.

Insegno intaglio del legno e svolgo attività di restauro, inoltre mi occupo di arti figurative, realizzando sculture e oggetti di interior design.

Da bambina pensavo di essere stata trovata sotto un albero, come diceva una canzone che mi aveva dedicato mio padre, e forse è per questo che ho sempre avuto una grande passione per il legno e per il bosco, luogo da cui prendo spunto per le mie creazioni e in cui raccolgo le radici e i rami che trasformo in opere d’arte. Nel bosco mi sento felice e libera da ogni pensiero.